Scambio e mobilità

Attraverso la partecipazione ad attività di scambio e mobilità gli alunni apprendono in maniera diretta l’utilità di una lingua straniera. Si può così accrescere notevolmente la motivazione nei confronti dell’apprendimento. Per poter beneficiare al meglio di un’attività di scambio, è utile ricorrere a materiali didattici specifici già sperimentati, potendo in tal modo anche migliorare lo sviluppo delle competenze linguistiche e interculturali nel quadro dello scambio. I materiali didattici impiegati per lo scambio, a cui si fa riferimento nel presente capitolo, sono stati espressamente concepiti per il contesto svizzero.

  • 1 Partenariato di lungo periodo tra scuole

    Autrice: Mirjam Egli Cuenat
    Grado: livello elementare e secondario
    Lingua(e): francese e tedesco
    Partenariato tra scuole

  • 2 AlpConnectar: scambio e tecnologie digitali

    Autrice: Mirjam Egli Cuenat
    Grado: 6°–8° anno della scuola dell’obbligo, adattamento possibile per secondario I
    Lingua(e): francese, tedesco e italiano
    AlpConnectar

  • 3 Offerte per lo scambio e il contatto linguistico

    Autrice: Mirjam Egli Cuenat
    Grado: livello elementare, secondario I e II
    Lingua(e): tedesco, francese, italiano, inglese, spagnolo, ...
    Offerte per lo scambio

  • 4 PluriMobil: idee e materiali

    Autrice: Mirjam Egli Cuenat
    Grado: livello elementare, secondario I e II, formazione iniziale per gli insegnanti
    Lingua(e): tutte le lingue
    PluriMobil

  • Che cosa ne dice la ricerca

    Autrice: Miriam Egli Cuenat
    Scambio e mobilità: Che cosa ne dice la ricerca (pdf)

  • Scaricare il capitolo

    Tutti i contenuti del capitolo «Scambio e mobilità» in un documento
    Scambio e mobilità (pdf)

Questa pagina in: Deutsch Français

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 03.05.2018

Job