Ponti tra le lingue

Come si può facilitare l’apprendimento di un’altra lingua basandosi sulle conoscenze linguistiche pregresse degli alunni? Come si possono creare ponti tra le varie lingue?

Nel capitolo «Ponti tra le lingue» vengono presentate le attività che fanno sì che gli alunni possano sviluppare la loro percezione linguistica e utilizzare le conoscenze linguistiche pregresse per l’apprendimento di una nuova lingua. Ciò può facilitare loro l’accesso alla lingua d’arrivo. Gli esempi di buone pratiche sono integrati con materiali utilizzabili direttamente in classe.

  • 1 Strategie di lettura

    Autrice: Brigitte Gerber
    Grado: 7° e 8° anno della scuola dell'obbligo
    Lingua(e): inglese (modello francese dopo l’inglese), adattamento possibile per altre combinazioni
    Strategie di lettura

  • 2 Osservare cifre e numeri

    Autrice: Brigitte Gerber, sulla base di materiale elaborato da M. Müller Rafanelli
    Grado: livello secondario I, adattamento possibile per il livello elementare
    Lingua(e): francese, inglese, tedesco
    Cifre e numeri

  • 3 Le parole gratis

    Autrice: Brigitte Gerber, sulla base di materiale sviluppato da S. Christopher e B. Somenzi-Käppeli e coordinato da F. Antonini (DFA SUPSI)
    Grado: livello secondario I, adattamento possibile per altri livelli
    Lingua(e): italiano, adattamento possibile per altre lingue
    Parole gratis

  • 4 Un viaggio nel plurilinguismo

    Autrice: Brigitte Gerber, sulla base di materiale elaborato da M. Lupi, S. Grassi e E. Bernasconi
    Grado: livello secondario I, adattamento possibile alla scuola elementare
    Lingua(e): francese, tedesco, inglese
    Viaggio plurilinguistico

  • Che cosa ne dice la ricerca

    Autrice: Brigitte Gerber
    Ponti tra le lingue: Che cosa ne dice la ricerca (pdf)

  • Scaricare il capitolo

    Tutti i contenuti del capitolo «Ponti tra le lingue» in un documento
    Ponti tra le lingue (pdf)

Questa pagina in: Deutsch Français

Ultimo aggiornamento di questa pagina: 22.08.2018

Services

Job